Rolex usato, quanto vale?

Determinare quanto vale un Rolex usato, uno degli orologi più richiesti e famosi al mondo, richiede un controllo serio e accurato. Tra le particolarità del Rolex usato occorre considerare anche l’anno di produzione.

Anche questo dettaglio determina il valore dell’orologio. Quelli più datati secondo le condizioni in cui si trovano, possono raggiungere cifre molto ragguardevoli.

Ovviamente dipende anche dal modello, se in oro, acciaio o entrambi. In pratica il Rolex usato può avere molte varianti e quindi stime differenti.

Tuttavia la prima cosa che sarà fatta dal compratore, sarà una piccola perizia per accertarne l’autenticità. Come sappiamo ci sono imitazioni quasi identiche che possono sfuggire a un occhio non esperto. In questo caso occorre aprire l’orologio per accertarsene.

Un valore anche simbolico

Quando si vende un Rolex usato, occorre sapere che le suddette garanzie in parte dovrebbero essere fornite con l’orologio stesso. In genere quando si acquista uno di questi orologi è rilasciato anche un certificato con data, numero di serie e produzione.

Una garanzia per chi compra ed è anche utile appunto nei casi in cui si decide di vendere l’orologio magari tra privati o collezionisti.

Il valore di un Rolex usato può essere stimato con facilità da un orologiaio esperto. Il quale saprà valutare al meglio tenendo conto di tutte le varianti del caso, modello, anno, stato generale, certificato ecc …

Un punto aggiuntivo che può determinare un valore maggiore dell’orologio è il suo stato. Se non ci sono graffi sul vetro, non vi sono segni di eccessiva usura sul polsino, oppure sulla chiusura dello stesso, e complessivamente è perfetto, questo determina un maggiore valore.

Rolex usato o meno è comunque un piccolo investimento

Acquistare un orologio di questo tipo, oltre che il piacere di possedere uno degli orologi più pregiati al mondo è anche un piccolo investimento che nel tempo si rivaluta. Specie se con la cassa e cinturino in oro.

Difficilmente un Rolex usato venduto dopo qualche anno perde il suo valore. Tendenzialmente si riesce di solito a recuperare l’investimento con la rivalutazione dello stesso.

L’unico modo per perdere i soldi con un orologio come questo è comprarlo nuovo e venderlo solo dopo pochi mesi.

In questo caso pur mantenendo il valore dell’orologio, si perderà comunque la somma pagata per l’Iva.

Nel caso dei collezionisti l’acquisto migliore è quello di puntare su un buon Rolex usato!